img1 img2 img3 img4 img5

Home

Presentazione

L’Istituto Comprensivo “Carducci – V. Da Feltre” di Reggio Calabria (costituito con la legge 15 luglio 2011 N. 111-Dimensionamento Scolastico) comprende le scuole dell’Infanzia “Carducci e Melissari,” la scuola Primaria “Carducci” e “Melissari”, la scuola Secondaria di primo grado “V. da Feltre”. Le scuole “Melissari” sono collocate in una zona urbana che sta diventando centrale per il sorgere di abitazioni di nuova costruzione, per la vicinanza del Palazzo della Regione e dell’Università Mediterranea. I plessi “Carducci” e “V. Da Feltre”si trovano in una zona del centro storico della città, nei pressi di Piazza del Popolo, dove si svolge quotidianamente il mercato rionale.

La popolazione è costituita, in gran parte, da famiglie appartenenti alla piccola, media borghesia e da liberi professionisti, impiegati nei vari settori della vita pubblica e privata. Alcune famiglie vivono in uno stato di disagio socio-economico che tuttavia non impedisce ai ragazzi di integrarsi nel territorio e condividere con i coetanei esperienze di vita quotidiana e di aggregazione sociale. L’Istituto accoglie alunni extracomunitari i quali, provenendo da vari Paesi, offrono spunti di confronto culturale e, un’utenza proveniente dalla periferia che utilizza l’efficiente rete viaria e il servizio di assistenza pre/post accoglienza agli alunni.

L’Istituto è apprezzato nel territorio per la qualità dell’impegno professionale dei docenti, del personale amministrativo e per le scelte curricolari adottate. La Scuola ha dato esecuzione alle direttive ministeriali e regionali, adattandole alle caratteristiche territoriali, con diligenza e assiduità, realizzando standard formativi di livello medio-alto apprezzati dai destinatari.

Risorse esterne

La scuola, parte integrante del territorio, valorizza le risorse esterne partecipando attivamente alle proposte educative che pervengono da Enti e Associazioni; partecipa alle manifestazioni di quartiere, aderisce a iniziative di solidarietà e si pone essa stessa quale promotrice di iniziative culturali aperte al territorio