img1 img2 img3 img4 img5

Curriculo

Introduzione

L’Istituto predispone il curricolo con riferimento al profilo dello studente al termine del primo ciclo di istruzione e nel rispetto delle finalità, dei traguardi per lo sviluppo delle competenze, degli obiettivi di apprendimento posti dalle  Indicazioni Nazionali del  4 settembre 2012. (Testo ufficiale delle Indicazioni nazionali per il curricolo D.M. del 16/11/2012 in G.U. n°30 del 5 febbraio 2013)

Il  curricolo si delinea con particolare attenzione alla continuità del percorso educativo.

Esso promuove:

  • l’organizzazione degli apprendimenti in maniera progressivamente orientata ai saperi disciplinari;
  • la ricerca delle connessioni fra i saperi disciplinari e la collaborazione fra i docenti;
  • i traguardi per lo sviluppo delle competenze (posti al termine dei più significativi snodi del percorso curricolare) per finalizzare l’azione educativa allo sviluppo integrale dell’alunno.

DISCIPLINE E AREE DISCIPLINARI

  • La scuola dell’Infanzia si pone la finalità di promuovere lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, della competenza, della cittadinanza.
  • La scuola Primaria mira all’ acquisizione degli apprendimenti di base. Ai bambini e alle bambine che la frequentano, offre l’opportunità di sviluppare le dimensioni cognitive, emotive, affettive, sociali, corporee, etiche e religiose e di acquisire i saperi irrinunciabili.
  • La scuola Secondaria di primo grado rappresenta la fase in cui si realizza l’accesso alle discipline come punti di vista sulla realtà e come modalità di conoscenza, interpretazione e  rappresentazione del mondo nella prospettiva dell’elaborazione di un sapere sempre meglio integrato e padroneggiato.

Le competenze chiave da conseguire alla fine del primo ciclo di istruzione:

  • comunicazione nella madrelingua;
  • comunicazione nelle lingue straniere;
  • competenza matematica;
  • competenze di base in campo scientifico e tecnologico;
  • competenza digitale;
  • imparare ad imparare;
  • competenze sociali e civiche;
  • spirito di iniziativa imprenditorialità;
  • consapevolezza ed espressione culturale.